Chiudi

Cosa vuoi cercare?

Chiudi

nessun articolo da visualizzare

Product
QTÀ 0
Sfr 0.00

Il mio account

Alimentazione di stagione, tutti i benefici

Giugno è forse il mese più bello dell’anno, la primavera si conclude per schiudersi alla stagione estiva, le giornate sono lunghissime, la temperatura è ideale per scoprirsi e concedersi salutari “bagni di sole”. Questo mese rappresenta il culmine della forza della natura, che dà il massimo della sua espressione sia nel regno animale che in quello vegetale. Ci sentiamo rigenerati, energici, pieni di entusiasmo, mentre le piante e i frutti dell’orto si caricano di colore, profumo, sapore e proprietà di cui possiamo beneficiare portandoli sulle nostre tavole.

In questo periodo tornano di stagione cetrioli, melanzane, peperoni, zucchine e pomodori e meloni, pesche, prugne e frutti di bosco. Nei prossimi paragrafi scopriremo tutte le loro virtù benefiche, ma prima rispondiamo a questa domanda: perchè mangiare naturale e di stagione? Ecco tre buoni motivi:

1.       È gustoso e salutare - frutta e verdura che raggiungono naturalmente la maturazione, senza l’uso di additivi, racchiudono tutto il gusto e la bontà che tanto apprezziamo in cucina; un pomodoro consumato in estate piuttosto che in inverno apporta vitamine e minerali specifici per il nostro organismo in questa stagione.

2.       Aiuta l’ambiente - mangiare una pesca a gennaio significa farla arrivare da lontano, dopo una coltivazione in serre riscaldate, con camion che la stoccano in celle frigorifere; ciò si traduce in dispendio economico, energetico, di carburante e in inquinamento ambientale. Per aiutare il nostro pianeta, meglio favorire coltivazioni locali, a km zero, che rispettano la stagionalità degli alimenti.

3.       È economico - quando si acquistano ortaggi freschi e locali, si risparmia; proprio perchè si evitano costi aggiuntivi dovuti a coltivazioni non biologiche, carburante, trasporto, eccetera.

Veniamo ora ai benefici delle verdure e dei frutti che tornano sulle nostre tavole in questo mese di giugno:

  Cetriolo - contiene vitamine A, complesso B e C, calcio e manganese, è diuretico, favorisce l’eliminazione degli acidi urici, indicato per prevenzione e cura di ritenzione idrica e gotta.

 Melanzana - ricca di acqua, vitamine A e C, potassio , fosforo e calcio, povera di zuccheri, ha proprietà depurative e lassative, regolarizza e stimola l’attività del fegato, aumenta la produzione e l’eliminazione della bile, abbassa i livelli di colesterolo nel sangue.

 Peperone - fonte di vitamine A, C, E, K, fosforo, magnesio, ferro e calcio, è diuretico, alleato delle vie urinarie, antiossidante, dà senso di sazietà, è utile per il controllo del peso corporeo.

 Zucchina - apporta vitamine C ed E, potassio e acido folico, è ipocalorica, contrasta le infiammazioni delle vie urinarie e dell’intestino, è lassativa e calmante.

 Pomodoro - concentrato di vitamine A, complesso B, C, E, K e PP, fosforo, ferro, calcio, potassio, oligoelementi e sostanze antiossidanti, ha azione rinfrescante, dissetante, digestiva e astringente, combatte i reumatismi.

 Melone - povero di calorie ma ricco di zuccheri, vitamine A e C, potassio, sodio, calcio e fosforo, ha proprietà rinfrescanti, digestive, lassative, contrasta infiammazioni e scottature.

 Pesca - contiene molta acqua, zuccheri, provitamina A, vitamine A, C, E e K e sali minerali, è dissetante, diuretica e lassativa, favorisce la digestione e stimola l’appetito.

 Prugna - apporta vitamina A e fibre, ha virtù come diuretica, depurativa, purificante, stimola fegato e intestino, regola la pressione sanguigna.

 Frutti di bosco - ricchi di acido folico e antiossidanti, prevengono l’invecchiamento della pelle, contrastano le infiammazioni e le infezioni, proteggono i vasi e i capillari, utili in caso di diarrea, ragadi ed emorroidi.

Non si sbaglia mai se si seguono i ritmi della natura, che in ogni momento dell’anno è in grado di offrirci rimedi e soluzioni adatte ad affrontare al meglio le nostre giornate. Il nostro augurio è di vivere uno splendido mese di giugno, con l’aiuto straordinario che ci regala un’alimentazione naturale e di stagione!

Scrivi un commento

Vuoi lasciare un commento? Ci piacerebbe leggere la tua opinione. I commenti sono moderati. Tutti i commenti contenenti spam verranno eliminati. Mantieni uno scambio piacevole con tutti gli utenti coinvolti.